Percorso “Imprenditore 5G”

 

Settima giornata del percorso formativo pratico-operativo

IMPRENDITORE 5G:

come prevenire e gestire la crisi d’impresa

e

come tutelare il patrimonio aziendale

attraverso gli

 

ALERT D’IMPRESA

e gli

STRUMENTI PER LA PROTEZIONE DEL PATRIMONIO

Con quali strumenti l’imprenditore previene o gestisce la crisi d’impresa e tutela il patrimonio aziendale?

Corretta e tempestiva interpretazione degli ALERT della crisi

Scelta dello STRUMENTO DI REGOLAZIONE DELLA CRISI idoneo

MISURE DI PROTEZIONE DEL PATRIMONIO AZIENDALE come il Trust o il Modello Organizzativo ex D.Lgs n. 231/2001

I Vantaggi per il tuo business:

 

anticipare ed evitare la perdita di continuità aziendale;

saper scegliere lo strumento di regolazione della crisi idoneo a tutelare il patrimonio aziendale;

comprendere come l’adozione di un Modello Organizzativo D.Lgs n. 231/2001 può evitare la responsabilità penale della società.

 

♦ Quali sono gli indicatori della crisi?

♦ Quali strumenti hai a disposizione per prevenirla?

♦Quali strumenti hai a disposizione per gestirla e proteggere il patrimonio aziendale?

Quali sono i presupposti per considerare un’azienda in CRISI,

Come interpretare gli ALERT e capire se la crisi è REVERSIBILE,

Cosa rischia l’imprenditore quando l’azienda entra in crisi, e come può difendere il proprio PATRIMONIO e quello dell’AZIENDA.

Gli argomenti del programma di questo incontro formativo verranno approfonditi nel dettaglio

Sabato 24 aprile 2021, nell’appuntamento del percorso “Imprenditore 5G” dedicato alla

Crisi d’impresa e D.Lgs n. 231/2001,

una giornata in cui scopriremo come prevenite e gestire una presunta perdita della continuità aziendale e la conseguente crisi d’impresa, e come la corretta predisposizione del modello organizzativo 231 possa rivelarsi anche un’efficace misura di protezione del patrimonio aziendale.

Il Programma

  • La crisi aziendale
  • La perdita della continuità aziendale
  • Concetto di crisi: crisi reversibile e irreversibile
  • Indicatori della crisi
  • Obblighi gravanti sull’imprenditore e sugli Organi di Revisione e Controllo

 

  • Come affrontare la crisi: gli strumenti di regolazione della crisi offerti dal Legislatore
  • Allerta e composizione assistita
  • Differenza tra piano di risanamento e accordo di ristrutturazione
  • Il concordato preventivo: in continuità o liquidatorio
  • Il Trust come strumento di protezione del patrimonio nell’interesse dei creditori (casi pratici di utilizzazione del trust a fini liquidatori o in funzione di procedure concorsuali)

 

  • Le responsabilità della Società ex D.Lgs 231/2001
  • Le previsioni del D.Lgs 231/2001: la responsabilità da reato delle persone giuridiche
  • I presupposti per la responsabilità delle persone giuridiche e le sanzioni
  • Il Modello Organizzato quale causa esimente da responsabilità
  • Casi pratici 
  • Domande

 GIORNATA FORMATIVA: DALLE 9.00 ALLE 13.00

Docente: Massimiliano Montagner

Avvocato d’affari esperto in diritto societario e della crisi d’impresa, contrattualistica e compliace aziendale, con particolare riferimento agli aspetti del modello organizzativo 231 e privacy.

Docente: Alex Vescovi

Avvocato d’affari internazionale esperto in contrattualistica, diritto societario e trust. Arbitro nelle controversie domestiche e internazionali.

Docente: Federico Diomeda

Dott. Commercialista revisore dei conti, Consulente societario con specializzazione manageriale nella crescita e sviluppo sostenibile del business oltre che liquidatore, curatore fallimentare, commissario e liquidatore giudiziale, esperto designato dal tribunale per consulenze tecniche.

Saranno quattro ore intense nelle quali, un team di commercialisti e avvocati esperti nella gestione della crisi e nella predisposizione del modello organizzativo 231, saranno a disposizione dei partecipanti e approfondiranno il concetto di crisi, con i connessi rischi, entrando nel dettaglio delle diverse strategie su come prevenirla, gestirla, risolverla, sia con piani di risanamento che con piani di liquidazione.

Saranno quattro ore intense e pratiche, nelle quali potrai avere a tua disposizione oltre ad esperti di finanza e controllo di gestione, anche tutto il Team di BCFormula che ti assisterà e risponderà alle tue domande. Avremo anche l’onore e il piacere di offrirti l’opportunità di ascoltare l’intervento del nostro illustre ospite, Prof. Alberto Quagli.

Il percorso si svolgerà nel pieno rispetto delle direttive di sicurezza del DPCM.
Riceverai anche un attestato di partecipazione valido per la formazione.

Copyright 2020 Business Cloud srls